Argei, fattoria del territorio

Campi, colline in cui lo sguardo si perde. Antichi frantoi in cui nasce l'olio, distillato di cielo e terra. Nuvole che inseguono il vento, muovono i pensieri degli ulivi centenari. Lo sguardo dei cavalli, la libertà nelle criniere, nelle distese che si allargano a vista d'occhio, che diventano futuro . La pazienza dell'asino, l'ostinazione perfetta che insegna una strada. I santi, le chiese, a protezione dell'oliveta, delle vigne. Una cantina in cui accudire la vite come fosse una figlia, trasformarla in vino. La saggezza della terra, del cielo, del mare.